Porridge di avena al bicchiere

Arriva l’estate e quindi anche la voglia di colazioni fresche e quindi perché non fare un bel porridge di avena con frutta fresca?

L’avena in fiocchi è un ottima fonte di carboidrati complessi quindi a rilascio lento di glucosio, ciò porta a un maggior senso di sazietà nelle ore successive al pasto evitando picchi glicemici e insulinici.

Mi raccomando se usate cereali integrali, come appunto i fiocchi che sono cosa ben diversa dai corn flakes, sceglieteli sempre biologici.

Veniamo alla preparazione del porridge!

Ingredienti per 1 porzione

30 g di fiocchi d’avena bio

1 yogurt (scegliete voi se magro, intero o greco)

mezza banana

3 nocciole

1 biscotto

Preparazione

La sera prima mettete i fiocchi nello yogurt e lasciateli tutta la notte in frigo ad ammorbidirsi, l’alternativa è usare del latte vaccino o del latte vegetale. Questo passaggio è fondamentale affinché i fiocchi di avena non risultino indigesti ( d’inverno lo si può fare direttamente al mattino scaldando fiocchi e latte in un pentolino).

Al mattino prendete il biscotto, sbriciolatelo e mettetelo come base del bicchiere, aggiungete il composto di fiocchi di avena e yogurt, fettine di banana e nocciole a pezzi.

Buona colazione!

 

 

Lascia un commento