Fusilli con crema di ceci, pomodori secchi e olive

    Ceci…legumi…sempre la solita minestra e finito l’inverno spariscono dalla tavola…e invece no!

    In questa ricetta ho usato i classici ceci in scatola già pronti, ma potete anche cucinarli voi partendo da quelli secchi.

    È una crema che profuma di estate, di capperi, di acciughe e per dare un tocco in più ho aggiunto i pomodori secchi (che a me piacciono tantissimo e metterei ovunque) e le olive taggiasche.

    Ingredienti per 2 persone

    • 200-250 g di ceci cotti
    • 3 acciughe sott’olio
    • una manciata di capperi sotto sale ben sciacquati
    • pomodori secchi
    • olive taggiasche
    • 160 g di fusilli
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • sale q.b.

    Preparazione

    Prendete un mixer, mettete dentro i ceci cotti tenendone qualcuno intero da parte (se in scatola sciacquateli bene finché la schiumetta sarà andata via), aggiungete le acciughe, i capperi, 1 cucchiaio di l’olio extravergine di oliva e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, frullate fino ad ottenere una crema e aggiustate eventualmente di sale.

    Se volete una crema perfettamente liscia frullate bene e poi passatela al setaccio (cosa che io non ho fatto).

    Tagliate a pezzetti piccoli sia i pomodori secchi che le olive taggiasche.

    Tenete un po’ di acqua di cottura della pasta e scolatela.

    Mantecate la pasta con la crema, unite i pomodori secchi e le olive taggiasche.

    Impiattate e se volete potete mettere un po’ di olio a crudo.

    Buon appetito!

    Lascia un commento