Ricette

Frittelline integrali e proteiche

frittelline integrali proteiche
Scritto da Sara Nanì

Volete fare una colazione bilanciata, proteica ma allo stesso tempo dolce senza uova né yogurt? Allora provate le mie frittelline!

Con queste quantità ne vengono due ed hanno un contenuto proteico addirittura maggiore di uno yogurt greco da 170 g, hanno una buona quantità di carboidrati complessi e integrali e non ho aggiunto dolcificanti.

In casa avevo dei Weetabix (le formelle di frumento integrale che spesso si usano per la colazione) che nel mio caso avevano riscosso scarso successo…le ho tritate e ne ho creato una farina abbastanza rustica che dà il colore alle frittelline. Come fonte proteica ho utilizzato delle proteine whey del siero del latte al gusto di vaniglia. Le proteine del siero del latte sono prive di zuccheri e quindi anche di lattosio, è solo la parte proteica del latte, ma potete usarle anche vegetali. Come legante al posto dell’uovo ho usato metà mela grattugiata (potete sostituirla con la banana).

Non serve dolcificare in quanto c’è la dolcezza della mela e l’aroma della vaniglia delle proteine.

Ingredienti per 2 frittelline

  • 30 g di farina di Weetabix
  • 10 g di proteine whey alla vaniglia
  • 60 g di mela grattugiata
  • 60 g di latte di nocciole (o altra bevanda vegetale)

Preparazione

Miscelate la farina con le proteine in polvere. Successivamente aggiungete la mela grattugiata e il latte di nocciole a poco a poco.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, prendete una padella antiaderente, scaldatela, potete ungere leggermente con un filo di olio extravergine o di burro di cocco e versate metà dell’impasto. Date la forma di una frittellina, mettete a fuoco lento e coprite con un coperchio. Una volta dorata, girate e fate cuocere anche l’altro lato.

Passate alla cottura della seconda frittellina e servite. Io ho guarnito con un cucchiaino di crema Novi, due fettine di mela e cacao amaro.

Buona colazione!

Note

Le proteine in polvere del siero del latte sono un ottimo stratagemma per raggiungere il fabbisogno proteico giornaliero con proteine a ridotto o bassissimo contenuto di grassi e carboidrati e ad alto valore biologico.

Le potrete trovare in farmacia o sul sito Myprotein.it ad un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

Sull'autore

Sara Nanì

Benvenuto nel mio blog! Sono Sara Nanì una Biologa Nutrizionista di Verona che adora cucinare. La mia filosofia è cercare di unire "sano" e "gustoso" nello stesso piatto per un benessere fisico e mentale, in un viaggio verso la conoscenza della salute, perché se la conosci, sai anche come mantenerla!

Lascia un commento