Ricette

Riso venere agli asparagi, fragole e nocciole

riso venere agli asparagi
Scritto da Sara Nanì

 

Asparagi...fragole...fanno tanto primavera! Se non li avete mai provati assieme, vi consiglio questa ricetta e potreste rimanere piacevolmente stupiti!

  • 160 g di riso venere
  • 100 g di asparagi già puliti
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale
  • 2 fragole
  • 6 nocciole
  • sale e pepe q.b

Valori Nutrizionali

Kcal: 322
Carboidrati: 41,5 g
Proteine: 5,9 g
Grassi: 15,21 g

  1. Iniziare con lo sbollentare gli asparagi già puliti per 5 minuti in acqua salata.
  2. In una padella scaldare leggermente l'olio e mettere il riso venere da cuocere man mano con il brodo bollente. I tempi di cottura del riso venere sono abbastanza lunghi, anche oltre 30 minuti, quindi tenetene conto.
  3. Ad un paio di minuti dalla fine della cottura aggiungere gli asparagi e tenere qualche punta per la decorazione.
  4. Aggiustate di sale e pepe, impiattare, aggiungere le nocciole e una fragola tagliata a fisarmonica.

Buon appetito!

Sull'autore

Sara Nanì

Benvenuto nel mio blog! Sono Sara Nanì una Biologa Nutrizionista di Verona che adora cucinare. La mia filosofia è cercare di unire "sano" e "gustoso" nello stesso piatto per un benessere fisico e mentale, in un viaggio verso la conoscenza della salute, perché se la conosci, sai anche come mantenerla!

Lascia un commento