Ricette

Insalatina di polpo, sedano e carote

polpo in insalata
Scritto da Sara Nanì

 

Innanzitutto…polpo o polipo? Polpo! I polipi sono gli “alter-ego” delle meduse o anche gli anemoni di mare, quindi tutt’altro animale!

Il polpo è invece un mollusco e, a differenza di pesci come il salmone o lo sgombro, ha un quantitativo inferiore di proteine e acidi grassi omega-3. Ha però un alto contenuto di minerali e 100 g di polpo coprono il 29% dell’assunzione di ferro giornaliera, ben il 64% dell’assunzione di selenio (minerale importantissimo nelle malattie autoimmuni e nell’ipotiroidismo), soddisfa completamente il fabbisogno di vitamina B12 e apporta altri micronutrienti come il rame, il potassio e le vitamine C, E e B6.
E le calorie?? Pochissime! Solo 288 kcal a porzione per la ricetta che vi suggerisco.

Vi ricordo infine che per aumentare l’assorbimento del ferro bisogna associare cibi ricchi di ferro con cibi ricchi di vitamina C, quindi l’accoppiata polpo-limone vince!

Ingredienti per 4 persone

1 kg di polpo già pulito
1 gambo di sedano
2 carote medie
succo di mezzo limone
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
pepe nero in grani
alloro
prezzemolo
vino bianco
sale

Preparazione

Prendete il polpo già eviscerato e pulito (senza occhi e becco) e lavatelo sotto l’acqua corrente fredda. Asciugatelo su carta assorbente e date qualche colpetto con il batticarne in modo da rompere un po’ le fibre.

Mettete a bollire 1 litro di acqua in una pentola a pressione, quando bolle aggiungete qualche grano di pepe nero, 1 foglia di alloro, mezzo bicchiere di vino bianco e il polpo. Fate cuocere per 25 minuti dal fischio.

Passati i 25 minuti accertatevi che sia cotto infilzandolo con una forchetta e fatelo raffreddare dentro la pentola nella stessa acqua di cottura.

Una volta freddo, toglietelo dalla pentola e tagliatelo a pezzetti su un tagliere. Pelate e grattugiate le carote, tagliate a rondelle il sedano e unite il tutto.

Infine preparate un’emulsione con olio e succo di limone, irrorate l’insalata, aggiustate di sale, un pizzico di prezzemolo tritato e buon appetito!

Se la mia ricetta ti è piaciuta, continua a seguirmi su Facebook su Life is Food – Dott.ssa Sara Nanì

Sull'autore

Sara Nanì

Benvenuto nel mio blog! Sono Sara Nanì una Biologa Nutrizionista di Verona che adora cucinare. La mia filosofia è cercare di unire "sano" e "gustoso" nello stesso piatto per un benessere fisico e mentale, in un viaggio verso la conoscenza della salute, perché se la conosci, sai anche come mantenerla!

Lascia un commento