Nutrizione & Lifestyle

Pizza e lievito madre o pasta madre

pizza e lievito madre
Scritto da Sara Nanì

 

Il sabato fa sempre coppia con pizza e chi non ne è ghiotto? Peccato che spesso lasci un gran senso di gonfiore e pesantezza…il rimedio è il lievito madre o pasta madre e, per fortuna, sempre più pizzerie ne fanno uso.

Io ho il mio vasetto di pasta madre che curo ormai da qualche anno e, provare per credere, i lievitati con il lievito madre sono tutt’altra cosa sia come sapore che come aromi e profumi.

Perché è da preferire a quella con il lievito di birra?

 più digeribile rispetto a quella con il classico lievito di birra in quanto i lieviti e batteri della pasta madre fanno una maggiore proteolisi durante la lievitazione, è come se fosse parzialmente “pre-digerita” affaticando meno il nostro apparato digerente

✔ nutre il microbiota: il lievito madre appartiene ai famosi cibi fermentati che negli ultimi anni stanno ritornando in voga (ne ho parlato nel mio articolo sul padiglione Corea dell’Expo Cibi fermentati: la risposta della Corea al tema EXPO 2015). I cibi fermentati hanno la capacità di arricchire di batteri buoni (i lattobacilli) la nostra flora intestinale o microbiota e, in base alle recenti scoperte scientifiche, è buona cosa mantenere un microbiota in salute per avere un intero corpo in salute (leggi il mio articolo sul microbiota se vuoi capirne di più)!

✔ minor indice glicemico (IG) rispetto alla pizza e ai panificati con il lievito di birra. Grazie alla componente acida del lievito madre si ha un ingresso del glucosio nel sangue più lento, quindi un miglior mantenimento dei livelli di glicemia ed insulinemia

Inoltre, l’uso della pasta madre nella produzione del pane permette di poter utilizzare farine integrali ed eliminare l’acido fitico in esse presenti che riduce l’assimilazione di micronutrienti, di aumentare la durata di quest’ultimo in quanto la pasta madre rallenta il processo di retrogradazione dell’amido ovvero la raffermazione dei giorni seguenti.

La mia ricetta della pizza con lievito madre?

Nella foto ho messo la mia pizza fatta in estate con il mio lievito madre, se volete cimentarvi vi consiglio la ricetta dei miei “guru” Fables de Sucre che prevede una lievitazione lenta di 48 ma anche 72 ore in frigo, più comoda di così?

Ricetta Pizza Eva Fables de Sucre

Se il mio articolo ti è piaciuto, seguimi anche su Facebook alla pagina Life is Food – Dott.ssa Sara Nanì 😉

Sull'autore

Sara Nanì

Benvenuto nel mio blog! Sono Sara Nanì una Biologa Nutrizionista di Verona che adora cucinare. La mia filosofia è cercare di unire "sano" e "gustoso" nello stesso piatto per un benessere fisico e mentale, in un viaggio verso la conoscenza della salute, perché se la conosci, sai anche come mantenerla!

Lascia un commento